Tende tagliafumo fisse ed automatiche

Le cortine o tende tagliafumo sono sistemi utili per incanalare i fumi e gas caldi durante un incendio, accelerando così l’attivazione degli evacuatori di fumo o dei sistemi di estrazione forzata degli stessi.

Tende tagliafumo fisse

Vengono solitamente posizionate a soffitto e possono essere realizzate per coprire e chiudere le forme più diverse. Vengono fissate con un opportuno staffaggio ed utilizzate per compartimentare ampi locali ed agevolare l’attivazione dei sistemi di estrazione del fumo.

Le tende sono provviste di marcatura CE e sono classificate secondo la EN 12101-1.

Tessuto classificato A2 s1, d0 secondo la EN 13501- 1:2009.

Tende tagliafumo fisse

Tende tagliafumo automatiche

Vengono posizionate a soffitto a vista o all’interno di controsoffitti in particolari in ambienti dove il fattore estetico ricopre un importante ruolo. Solitamente vengono utilizzate per diminuire la parte di soffitto esposto ai fumi caldi o per evitare che gli stessi invadano zone sicure (scale, piani superiori rispetto al fronte dell’incendio etc).

Le tende automatiche sono composte da un cassone in acciaio zincato in cui è avvolto il tessuto resistente al fuoco. In caso di allarme il tessuto scende per gravità grazie alla barra di fondo che lo spinge verso il basso a velocità controllata (Gravity Fail Safe).

Le tende automatiche sono dotate di motore tubolare elettrico 24V cc e vengono controllate da una centralina di controllo che gestisce la movimentazione delle stesse, interfacciandosi con il sistema di rilevazione incendio. All’interno della centralina di controllo vi sono batterie tampone in grado di mantenere in posizione operativa (avvolta) la tenda anche in mancanza di corrente.

Le tende sono provviste di marcatura CE e sono classificate dDA secondo la EN 12101-1.

Tessuto classificato A2 s1, d0 secondo la EN 13501- 1:2009.

Tende tagliafumo automatiche

Tende tagliafuoco automatiche

La tenda tagliafuoco è un sistema che permette la compartimentazione al fuoco di ambienti senza l’utilizzo di pareti fisse o in situazioni dove l’utilizzo di porte e portoni tagliafuoco può risultare difficile dal punto di vista installativo o architettonico.

La tenda tagliafuoco è composta da un cassone in acciaio zincato in cui è avvolto il tessuto resistente al fuoco. In caso di allarme il tessuto scende per gravità grazie alla barra di fondo che lo spinge verso il basso a velocità controllata (Gravity Fail Safe). Il sistema è chiuso lateralmente da due guide laterali che impediscono al tessuto di sbandierare e conseguentemente alle fiamme di passare da una parte all’altra.

Le tende automatiche sono dotate di motore tubolare elettrico 24V cc e vengono controllate da una centralina di controllo che gestisce la movimentazione delle stesse, interfacciandosi con il sistema di rilevazione incendio. All’interno della centralina di controllo vi sono batterie tampone in grado di mantenere in posizione operativa (avvolta) la tenda anche in mancanza di corrente.

Classificato EI180 secondo la EN 13501-2 e testato secondo la EN1634-1, EN1634-3 e EN1363-1.

Tende tagliafuoco automatiche